La Mecca, gru crolla sulla Grande Moschea, oltre 110 vittime

By | 12 settembre 2015

Strage di pellegrini nella città sacra dell’Islam: crolla una gru sulla Grande Moschea di La Mecca, bilancio tragico di 110 vittime ancora parziale

E’ una strage a La Mecca, città santa dell’Islam e del popolo musulmano di tutto il mondo. A meno di due settimane dall’inizio dello storico pellegrinaggio voluto dal Corano, una gigantesca gru impegnata in alcuni lavori di ristrutturazione è crollata su una terrazza della Grande Moschea di La Mecca, proprio durante la terza preghiera del Venerdì.

Attualmente il bilancio è di 110 vittime e 250 feriti, ma gran parte dei feriti ricoverati in ospedale sono in gravi condizioni, inoltre ci sono alcuni cadaveri sepolti dalle macerie e sotto parte della gru che si è accartocciata sulla storica costruzione de La Mecca. Il disastro è stato provocato da un violento temporale che ha causato la formazione di forti raffiche di vento, nei prossimi giorni saranno eseguite accurate indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *